nettuno in ariete

Nettuno in Ariete è in segno di fuoco cardinale, dissolvendo, sintetizzando, idealizzando e ricostruendo artificialmente i significati di Marte. L’Ariete è un segno associato all’aggressività, alla guerra, al coraggio, alla nobiltà, all’individualità.

Il lato negativo potrebbe essere l’impulsività, l’incoscienza e l’impazienza dell’Ariete. Tutto questo, li portano continuamente a credere che il loro sogno ideale (Nettuno) si trovi appena oltre l’orizzonte dove i pascoli sono più verdi e c’è un nuovo territorio da conquistare (Ariete).

Questa combinazione della mancanza di perseveranza dell’Ariete e delle tendenze poco pratiche di questo pianeta verso la dura realtà della quantità di lavoro necessaria per superare gli ostacoli, può lasciare il risultato fin troppo comune di una lunga lista di progetti incompleti sulla scia del nativo.

Nettuno in Ariete: cosa significa?

Nettuno simboleggia ispirazione, illusione, illuminazione spirituale e confusione. Per Nettuno in Ariete, la loro scintilla creativa è tutto ciò che serve. E si spengono come un fulmine. Sono pronti a conquistare il mondo e non si fermeranno davanti a nulla per convincere gli altri a seguirli.

di conseguenza, Nettuno in Ariete è pieno di energia. Possono sembrare molto impressionanti per gli altri. Possono essere fortemente religiosi, cercando di convertire gli altri nella loro crociata personale. La religione è molto importante. Allo stesso tempo, potrebbero non credere in una religione tradizionale.

Vogliono elevare l’umanità a un piano di esistenza superiore, che possono cercare di attuare attraverso modi pacifici o metodi anarchici.

Quindi, sono persone che non hanno paura di iniziare progetti che sono iniziati nella loro immaginazione.

Le persone con Nettuno in Ariete combattono per i loro ideali. Ma se Nettuno è in cattivo aspetto possono combattere senza preoccuparsi di nulla e senza rispetto per valori e principi morali. Fede, ispirazione e desiderio sono tre caratteristiche di queste persone.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *