urano in toro

Le persone con Urano in Toro, hanno la capacità di completare ciò che iniziano. Di solito sono bravi con le mani e si divertono a costruire cose da zero. La loro energia deriva dal desiderio di creare qualcosa di nuovo di zecca. E sono orgogliosi di aggiungere qualcosa di bello o utile al mondo.

Urano in Toro ama le sfide e lavora sodo per essere all’altezza ogni volta. Questo è il motivo per cui eccellono in quasi tutto ciò che provano. Sono spesso un po’ ricchi per questo motivo. Aggiungete a ciò il loro ragionamento logico ed è facile vedere come rimangono finanziariamente solvibili.

La tua sfida è entrare nella tua identità mentre rassicura i tuoi cari che la tua anima centrale rimane la stessa. Porta con te in viaggio coloro che ti stanno a cuore. Non lasciarli indietro.

Urano in Toro: cosa significa?

Urano è conosciuto come il “Grande Risvegliatore”. Dove si trova nel tuo tema natale dice qualcosa su come combatti contro l’autorità o le attuali norme culturali – e poiché rimane in un segno per così tanto tempo, tende a dettare l’approccio di un’intera generazione alla ribellione.

Urano in Toro, rende il nativo determinato e testardo, ma di fronte agli ostacoli può sbloccare lo stallo usando le sue risorse e la sua immaginazione. Il nativo è intuitivo per natura e ha tutte le possibilità di diventare un seguace dell’occulto.

Le persone nate con Urano in Toro sono quelle che cambiano il mondo. Mentre Urano governa il cielo, il Toro governa la Terra. Il Toro è tutto ciò che è stabile nella nostra vita: i nostri valori, il nostro paese, le nostre proprietà, su cosa contiamo. Il transito del Toro è il momento in cui ti senti stabile e sicuro. Quando Urano si sposta in Toro, scuoterà esattamente ciò che pensi sia stabile e prevedibile nella tua vita. Ma Urano non porta il cambiamento per il bene del cambiamento. Urano porta nuove prospettive, migliorerà la percezione della realtà. Il Toro è un segno di sostenibilità. Tutto ciò che è insostenibile nella tua vita cambierà.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *