plutone in vergine

I nati con Plutone in Vergine nella loro carta natale possono essere molto attenti ai dettagli, analizzando e osservando sempre i piccoli cambiamenti, motivo per cui sarebbero perfetti lavorando come scienziato o medico. Entrambi i lavori richiedono di essere incredibilmente pazienti, calmi e molto meticolosi nel modo in cui affrontano i problemi a portata di mano.

Plutone rappresenta le trasformazioni, la rigenerazione, l’inclinazione spirituale e la lotta per essere perfetti. Ecco perché si prendono il loro tempo per assicurarsi che tutto sia impeccabile. Vogliono il meglio per sé stessi e per tutti quelli che li circondano.

Plutone in Vergine: cosa significa?

Plutone nel tema natale può essere paragonato a un insegnante più duro, ma che riesce sempre a insegnarci le cose migliori per la nostra evoluzione. Il metodo con cui agisce è la totale purificazione delle energie e dei modelli obsoleti o tossici per noi, con o senza la nostra volontà.

Plutone, il pianeta più piccolo e denso del sistema solare, è associato al nostro universo “sotterraneo”, ai nostri impulsi inconsci. Rappresenta la forza generatrice che riproduce e crea nuove forme di vita. Simboleggia l’evoluzione dell’anima, le esperienze di varie trasformazioni e nel processo di morte simbolica coinvolto qui potrebbe risultare più chiarezza, progresso e una profonda capacità di vivere la vita al massimo.

Le persone con Plutone in Vergine sono accurate e metodiche. Se il pianeta è danneggiato, potrebbero iniziare a cercare difetti e diventare troppo severi riguardo al rispetto delle regole. Possono ottenere la trasformazione analizzando.

Plutone nel segno zodiacale vergine ha un significato in astrologia che ha a che fare con i grandi mutamenti, i grandi cambiamenti ma soprattutto psicologici ed al livello generazionale visto che si sposta molto lentamente in un segno e quindi milioni di persone sono nate con Plutone in vergine.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *