venere in ariete

Venere è il pianeta dell’amore e indica in un tema natale i piaceri, il tipo di persona da cui sei attratto, i valori ed i sentimenti. Venere in Ariete, uomini e donne, si comportano in modo infantile e sono amanti del divertimento in amore. Sono attivati ​​dall’energia e dall’attività. Le cose che non vanno includono una relazione considerata soffocante o troppo “matura”, vaghezza e giri di parole. In amore, le persone con Venere in Ariete sono irrimediabilmente dipendenti dalla conquista. Affinché una relazione rimanga fresca e nuova per loro, richiedono molti stimoli.

Quando Venere è in Ariete, l’amore ricomincia con la primavera. Facilmente eccitato dalla prospettiva di un nuovo amore, sei sempre alla ricerca di modi per far rivivere la storia d’amore in una relazione di lunga data. Oppure, correre il rischio di iniziare qualcosa di nuovo non è mai lontano dalla tua mente.

Le persone con Venere in Ariete sono positivamente radiose quando competono con qualcun altro, anche se quel qualcun altro è un potenziale partner. Il loro modo divertente e civettuolo mostra il loro fascino spiritoso e la natura indipendente, spesso lasciando il loro amante desideroso di saperne di più su di loro. Non dovranno aspettare a lungo però. Venere in Ariete ama parlare di sé e mostrare il proprio carisma sconfinato.

Venere in Ariete: cosa significa?

Hanno difficoltà a impegnarsi con una persona e potrebbe volerci del tempo per entrare in una relazione monogama. L’Ariete è il segno opposto della Bilancia, quando la Bilancia desidera ardentemente una relazione per sentirsi completa, l’Ariete scappa da essa per rimanere indipendente.

Con Venere in Ariete, potresti svegliarti nelle braccia di qualcuno prima che possa aprire la bocca e persino dirti il ​​suo nome. Quando senti che ti piace qualcuno (e il più delle volte sei attratto dalla confezione) sei bloccato lì, spontaneamente, rumoroso, dritto, con i laser negli occhi e nelle mani troppo pochi e troppo corti, pronto a conquistare a tutti i costi l’oggetto del tuo culto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *