Sicuramente ti sarai chiesto almeno una volta se i desideri possono essere realmente raggiunti e come chiedere qualcosa all’Universo e far sì che ci dia una risposta, sbaglio?

In questo periodo molti di noi si stanno concentrando su ciò che vogliono raggiungere nel prossimo futuro.

Dopo aver letto milioni di libri e di articoli ora ci ritroviamo con molta confusione in testa. Sentiamo il bisogno di poter accedere a un metodo semplice ed efficace per raggiungere i nostri obiettivi e sogni più belli. Sarebbe bellissimo ci fosse una tecnica in grado di esaudire i nostri desideri più profondi…. Io ne utilizzo una bellissima!

I desideri possono essere realmente raggiunti

Parlo del 101 Wishes Ritual. Una tecnica che ci aiuta a raggiungere i nostri desideri, trova la sua origine nei paesi orientali e si basa sulla Legge di Attrazione. Questa tecnica è stata ampiamente descritta e sviscerata da Igor Sibaldi, per aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi.

Tantissimi di noi hanno spesso quasi paura di esprimere i desideri. Non ci spingiamo a desiderare in grande e pensiamo di non meritarlo. Oppure, pensiamo che non avremo mai la possibilità di procurarci i mezzi per arrivare a ciò che vogliamo. Così ci autosabotiamo e ci priviamo di desiderare!

Quello che voglio regalarti oggi è la possibilità di avere accesso all’abbondanza dell’Universo. Sappi che è un posto dove ci sono risorse per tutti noi dobbiamo solo osare chiedere!

La prima cosa da fare è procurarsi 2 quaderni. Come vedremo, uno servirà per la brutta copia e uno per la bella copia, se ti fa piacere prendi anche una penna nuova dedicata a questo. Sul quaderno di brutta dovrai scrivere 150 desideri.

Sono tantissimi e arrivati ad un certo punto ti sembrerà di non averne più ma dobbiamo pensare in grande perciò inizia a scrivere!

Ovviamente non li devi scrivere tutti in un giorno. Ogni volta che ti vengono in mente altri desideri puoi aggiornare il tuo quaderno di brutta copia

Ci sono però delle regole nella stesura dei desideri da rispettare. Vediamole assieme

C’è un modo speciale per formulare i nostri desideri che consiste nel:

1. Va usato l’imperativo “Voglio” non c’è spazio per i vorrei o mi piacerebbe che.

2. Mai usare il “non”, va sempre tutto in positivo. Ad esempio: Invece di scrivere “Non voglio perdere i capelli ” scrivi “Voglio avere capelli sani e folti “.

3. Degli studi hanno verificato che con un respiro si possono dire 14 parole. 14 sono il numero massimo di parole che va usato quando scrivete un desiderio

4.Sono da evitare anche i desideri a catena “voglio un maglione giallo” voglio un maglione blu”

5. Non chiedere mai denaro ma chiedete invece delle cose per cui vi serve il denaro. L’Universo ci darà i mezzi necessari per ottenere ciò che vogliamo. Il denaro è un mezzo!

6. Altra cosa da non fare mai è desiderare di avere le cose di un’altra persona scrivendo il suo nome. Attenzione! potremmo attirare molte più cose riguardo a lei ad esempio anche i suoi problemi.

7. I desideri devono essere verificabili e ben precisi. Non basta scrivere ” voglio essere felice” si deve andare nello specifico ” voglio essere felice della mia nuova bicicletta blu”

8. I desideri sono personali perché non possiamo interferire con la volontà delle altre persone. Al limite possiamo esprimere il desiderio aiutare un’ altra persona a raggiungere un suo obiettivo.

9. Non vanno mai espressi desideri legati all’amore o alle relazioni di coppia.

I desideri posso essere raggiunti, quindi?

Una volta che sarai arrivato a 150 inizia a copiarli nel quaderno di bella fino ad arrivare a 101. Alcuni quindi rimarranno nel quaderno di brutta, quelli saranno i nostri desideri di riserva vanno ricopiati 4 desideri per pagina e lasciando uno spazio tra l’uno e l’altro.

Quando i desideri scritti in bella inizieranno a realizzarsi li potrai cancellare. Sotto scriverai uno dei desideri di riserva che trovi nel tuo quaderno di brutta copia.

Ora per attivare il processo dei desideri non dei fare altro che rileggere i tuoi desideri ogni giorno sentendo nel tuo cuore come se essi fossero già realizzati!

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] I desideri possono essere raggiunti se lo chiedi all’Universo in questo modo […]

  2. […] I desideri possono essere raggiunti se lo chiedi all’Universo in questo modo […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *