Il Sagittario è un segno zodiacale piuttosto pieno di paure, è il segno dei nati tra il 22 novembre e il 21 dicembre. In astrologia si colloca tra lo scorpione e il capricorno, ma vediamo insieme di cosa ha paura chi è nato sotto il segno del sagittario.

Ebbene, le paure più strane, senza ombra di dubbio, appartengono al Sagittario.

Cosa spaventa tanto il sagittario?

Il sagittario, ha un subconscio pieno di tantissime paure che purtroppo sono state accumulate in diverse esistenze precedenti.

Il sagittario ha paura dei nemici, della vendetta, dei vampiri energetici, ha paura di maledizioni ed incantesimi, di energie negative, delle cose sporche, dei luoghi segreti, del mondo dell’aldilà, di tutto quello che riguarda l’occulto. Però, quello che terrorizza in assoluto il sagittario sono le prove del destino.

Chi è nato sotto il segno del sagittario, tende ad avere paura della nudità (la Gimnofobia), proprio perché nelle vite precedenti ha avuto esperienze spiacevoli.

Inoltre, il sagittario, ha paura di perdere soldi, di perde le cose materiali, ha paura di essere manipolato e perdere i suoi risparmi. Per questo motivo, il sagittario non ama le situazioni pericolose, dove vede o sente una situazione rischiosa, senza dubbio si tira indietro. Allo stesso modo, chi è nato sotto il segno del sagittario, ha paura di soffrire, lo spaventa a morte gli incidenti, teme l’oscurità e tutto ciò che è bizzarro.

Il sagittario ha paura di essere intrappolato

Chi è nato libero non puoi metterlo in gabbia e questo ormai è risaputo, ebbene il sagittario è un segno zodiacale con uno spirito indomabile.

Adora in assoluto la sua libertà e non sopporta di dover dare spiegazioni a qualcuno. Con il suo modo di essere avventuroso e a volte anche tanto spericolato, il sagittario, ha paura di legarsi a qualcuno perché odia avere una vita banale.

Il Sagittario detesta la noia e la routine, è una dei segni zodiacali che si stanca facilmente delle cose che è già a conoscenza. Di conseguenza, ha paura di essere intrappolato in una relazione, perché odia la noia e si stanca facilmente delle cose che già conosce.

Questo segno zodiacale non riesce a stare fermo, quindi quando si sente costretto a stare in un posto si sente mancare l’aria, diventa claustrofobico e fortemente ansioso. Il sagittario ha bisogno di viaggiare, di conoscere nuove culture, nuova gente, infatti è un individuo che ha sempre la valigia pronta per partire.

Chi è nato sotto il segno del sagittario ama imparare ogni giorno sempre di più, infatti, non abita mai tantissimo tempo nello stesso posto, perché per lui questo è una perdita di tempo.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo con i tuoi amici.